Calle Caceres 10

Free Image Hosting at www.ImageShack.us
Ecco, ora sì che è casa mia, tolgo la pellicola protettiva dal piccì e mi ci piazzo.

Ci sono i fruttivendoli, c’è il mercato, c’è un negozio che compra roba usate e paga in contanti, non ci sono in giro pupazzi in giacca e cravatta con la puzza sotto il naso, la camera è singola e comprare un po’ di pane non è impossibile.

La tutora mi ha aiutato nel trasloco e io in cambio gli ho fatto un risotto alla milanese e le ho insegnato come si forma il futuro italiano…ah..se a qualcuno vengono in mente verbi irregolari al futuro semplice che non siano essere, avere, e tenere è pregato di ricordarmeli…

Messaggio in codice per i maschietti: Ho una nuova coinquilina lettone, quando ci facciamo un viaggio in Lettonia please?  Sono fermamente convinto che sia pieno di f..a.

PS: no dico…avete visto (link1, link2 ) ? Fate qualcosa se no non torno!

Annunci

14 commenti

Archiviato in Casa dolce casa

14 risposte a “Calle Caceres 10

  1. Gioino personal trainer

    una volta io ho sostituito un amico di Polo in ludoteca e Polo mi ha fatto il risotto con lo zafferano, quello in bustina, bada bene,, mica quello da fare.
    così lo butto nella padella e in pochi minuti era già fatto. non avevamo il pane quindi facevamo scarpetta con le patatine: le san carlo…si può dire san carlo. Sembra schifoso ma non lo era. Poi pensavo al risotto che avvo mangiato in Spagna con Wollero e Pinta, che ci avevano cucinato le zozze francesi. esse non abilitate alla buona cucina lo fecero senza sale…noi lo mangiammo lo stesso perchè loro volevano ringraziarci per la pasta col ragù che avevamo cucinato a pranzo. Ma sembrava di mettersi un pugno di pietre in bocca (perchè non c’era il sale) allora, andavano di moda i pistacchi anche se costavano 2. 45 euro al sacchetto e cominciammo a metterli nel riso perchè diventasse salato..poi le bucce polo le buttava sulla tenda dei francesi di fronte. Tutto questo per dirti che un risotto normale con Polo non l’ho mai mangiato. Però quello con lo zafferano e le san carlo era buono, infatti il giorn dopo tornammo al supermercato (dove io mi feci comprare da ste, una stecca di cioccolato greco con la faccia di Topolino) e Polo ne comprò 8 bustine che ha mangiato in una sola settimana. ma pensa te…

  2. wollo

    io ho un lettone. in lettonia è pieno di lettoni immagino. e cmq mai dire mai, soprattutto coi lettoni. cmq minchiate a parte, grandi cose in lettonia! indovina dove ne ho conosciute? esatto. a tian. e ce ne stavano un paio che mamma mia. mamma mia. talaltre invece oscene.

  3. Gioino personal trainer

    la grammatica è un pò così perchè mi disturbavano su msn…sono stato costretto a riprendere il discorso diverse volte…comunque da oggi sul tuo blo partono le zingarate a distanza..

  4. Gioino personal trainer

    il letto lettone e letteralmente allettante, riluttante l’attesa letta lentamente per l’entrata in lettonia

  5. wollo

    e cmq io coi risotti in busta ho chiuso.
    e nn li ho mangiati tutti in una settimana, minchia, mi fai fare la figura dell’animale.
    mi saranno durati almeno un mesetto, poi ero stato male e ho smesso.
    piuttosto quella volta che ci siamo fatti fuori tre borsate di cibo mentre che eravamo in famazza, davanti a margot allibita. coi semi di girasole…e poi cosa era che mangiavamo di dolce? era quella roba che scoppiava in bocca?

  6. Gioino personal trainer

    si quelle caramelle frizzanti che una era anche di valentina, ma tanto lei si faceva quella con quel nome che non ricordo…mi ricordo che sputavamo i semi dappertutto e che il giorno dopo hai avuto la febbere e pinta si è arrabbiata che aveva fame…noi invece non più…poi arrivava sempre il custode che ci diceva “porfavor se tu vuoi ablar va a la playa, a la playa tu pò quà no..che faceva finta di non sapere l’italiano e poi parlava 20 lingue benissimo, e andava a sballarsi coi francesi che avevano l’alcool e facevano quei cocktail al succo di frutto e basta e si ubriacavano.

  7. bafio81

    1)E i verbi irregolari al futuro?

    2) Le zingarate non possono funzionare, il blog è mio e posso censurare tutto! Tutto!

  8. gioino personal trainer

    vediamo mi hai detto essere avere e tenere ci sarà ancora andare cadere

  9. Giulia

    Sicuramente venire.

  10. Gioino personal trainer

    serrare, produrre

  11. Gioino personal trainer

    e aggiorna…

  12. Giulia

    Serrare mi sembra regolare…
    In linea di massima tutti quelli che finiscono in -rre, cosa che quindi li fa rientrare in una sorta di regolarità del loro sfigatissimo gruppo… Citandone alcuni: proporre, condurre, introdurre…
    E’ incredibile come in erasmus prima o poi finisci ad approfondire lo studio della tua lingua cercando di spiegarla a qualcuno!

  13. bafio81

    Grazie ragazzi! Ora posso quasi fare lezione sul futuro! 😀

  14. wollo

    non sei padrone del tuo blog. ricordatelo.
    sei nelle nostre mani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...